Riaperta la Saluzzo-Savigliano

A gennaio 2019 è stato riattivato il servizio ferroviario sulla tratta Saluzzo-Savigliano con 16 collegamenti che, come richiesto della Regione Piemonte, sono operativi dal lunedì al venerdì con oltre 2mila posti a sedere giornalieri offerti. L’importante impegno dell’Agenzia della Mobilità Piemontese consente la migliore integrazione degli orari tra i collegamenti del Servizio Ferroviario Metropolitano (SFM7) e i Regionali veloci da e per Torino, il servizio bus organizzato da Granda bus e i nuovi collegamenti Savigliano-Saluzzo. Per la riattivazione della stazione di Saluzzo e il conseguente ripristino dell’offerta di trasporto ferroviario, RFI ha messo in sicurezza il fabbricato viaggiatori, ripristinato e prolungato il marciapiede a servizio dei binari 2 e 3, installato un nuovo impianto di illuminazione con tecnologia LED, nuova cartellonistica, rinnovato il terzo binario e degli scambi di stazione con un investimento complessivo di 240mila euro.

Con la Saluzzo-Savigliano riapre la prima delle 14 linee chiuse in precedenza. La riattivazione è stata un processo lungo e complesso. Si tratta di un servizio integrato ferro-gomma che ne dovrà garantire la sostenibilità economica e sarà una linea sulla quale sperimentare un nuovo sistema tariffario. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *