Palermo-Trapani via Milo, previsti i fondi per il ripristino

Il Cipe, con l’aggiornamento del contratto di programma con Rete Ferroviaria Italiana ha stabilito il finanziamento di 69 milioni di euro, quale risorsa stanziata a livello nazionale, finalizzata al ripristino della tratta ferroviaria Palermo-Trapani via Milo, interrotta nel 2013 a causa di uno smottamento e del cedimento del sedime ferroviario.
Anche la Regione Siciliana contribuira’ con un co-finanziamento di 34 milioni di euro finalizzato al ripristino della tratta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *