Bici sugli Intercity

Entro il 2020 su tutti i treni Intercity Giorno di Trenitalia si potrà viaggiare con la propria bicicletta. Gli interventi per aggiungere posti alle due ruote si inseriscono nell’ambito del piano investimenti dedicato al miglioramento del servizio previsto nel Contratto di Servizio che Trenitalia ha con i ministeri dell’Economia e delle Finanze e delle Infrastrutture e dei Trasporti; l’operazione consentirà così di rinnovare gli ambienti di una carrozza degli Intercity Giorno prevedendo lo spazio per il trasporto delle bici, il posto per il passeggino e quello per i distributori automatici di bevande e snack.

L’investimento riguarda 82 carrozze dedicate agli Intercity Giorno, di cui cinque già realizzate. La conclusione è prevista entro dicembre 2020. Questi interventi sono frutto anche di un confronto costante con le associazionii, fra cui la FIAB, per soddisfare le esigenze delle persone che scelgono il treno per i propri spostamenti.

Al momento, infatti, solo sui treni regionali ci sono posti per le biciclette, pagando un supplemento di 3,50 euro al giorno. Sugli Intercity e sulle Frecce, le biciclette possono essere portate soltanto smontate e infilate dentro una sacca, come un bagaglio. Una pratica particolarmente disagevole per i ciclisti.