300 milioni per la sicurezza della rete regionale

Il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture ha deciso di portare sotto la responsabilità dell’Agenzia nazionale per la sicurezza ferroviaria circa 1850 km dei 3.400 km della rete di competenza regionale. Si tratta di tratti di linee interconnesse per il cui adeguamento è previsto un importo di 300 milioni di euro. Il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Graziano Delrio, ha annunciato l’intesa trovata con le Regioni. Dei quasi 20 mila km di rete ferroviaria in Italia circa 3.400 fanno parte del sistema regionale. Era un lavoro gia’ programmato che è stato molto accelerato in seguito alla tragedia avvenuta in Puglia. Dei km di linee ferroviaria regionale che non riguardano l’intesa alcuni tratti sono già in sicurezza mentre altri hanno bisogno di un miglioramento e di un controllo più approfondito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *